Denis Shapovalov: "Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto"



by   |  LETTURE 1192

Denis Shapovalov: "Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto"

Il Canada non è riuscito a conquistare la prima Coppa Davis della sua storia, ma ha lasciato Madrid con la consapevolezza che in futuro potrà dire la sua in questa storica manifestazione. Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov hanno perso rispettivamente da Roberto Bautista Agut e Rafael Nadal.

I due giovani talenti del tennis hanno onorato e lottato per il proprio paese fino all’ultimo punto. “Siamo super orgogliosi di quello che abbiamo fatto: siamo arrivati lontani come squadra e come nazione” , ha dichiarato Shapovalov in conferenza stampa.

“Non è bello perdere la finale, ma siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Rafa ha giocato un ottimo match oggi, servendo molto bene nel primo set. È stato complicato trovare il ritmo alla risposta, ma nel secondo set mi sono sentito il giocatore migliore per la maggior parte dei game.

Lui è riuscito a rimanere lì e a giocare un tie-break di alto livello. Si è ripreso davvero bene dal punto di vista mentale dopo i due match point che sono riuscito ad annullare. L’atmosfera ha reso tutto incredibile, è stato speciale affrontare il numero uno del mondo in questo contesto.

Non ho un momento preferito, tutta la settimana è stata magnifica, dagli allenamenti alle cene di squadra. È una di quelle settimane a cui ripenserò con delle buone sensazioni”. Auger-Aliassime ha invece parlato delle emozioni provate durante questa giornata e della sua prestazione.

“È stato speciale giocare. Il capitano ha preso la decisione ed io ero pronto. Ho dato tutto in campo, come avrebbe fatto ogni giocatore di questa squadra. Ho fatto di tutto per vincere ogni punto, ma non ci sono riuscito.

Sono deluso, ma questa esperienza mi aiuterà per il futuro. Sapevo che avrei potuto affrontare Bautista e che il match sarebbe stato difficilissimo, lui è un top ten. Ha giocato una buonissima partita ed ha meritato la vittoria”.

Uno dei protagonisti della grande scalata del Canada è stato un ritrovato Vasek Pospisil, che ha così parlato in conferenza. “L’energia che si è creata tra di noi è stata molto positiva, per questo abbiamo fatto bene in questa settimana.

Giocare questa finale è stato fantastico, sono sicuro che Felix e Denis vinceranno questa competizione”.