Maria Sharapova: "Ho una gran passione per il cibo, ma odio la vodka"


by   |  LETTURE 1546
Maria Sharapova: "Ho una gran passione per il cibo, ma odio la vodka"

Nel corso di un'intervista l'ex numero 1 al mondo e vincitrice di 5 Slam Maria Sharapova ha parlato della sua passione per il cibo. La russa inoltre ha detto che non le piace avere favoritismi per ottenere prenotazioni in ristoranti famosi, ma preferisce affrontare il processo che seguono tutte le altre persone.

Ecco le sue parole: "Non è bello solo mangiare il cibo, ma è piacevole anche il modo in cui una persona arriva a mangiarlo" La tennista ha raccontato di un episodio capitato in uno dei suoi posti preferiti, il Fenix al Venice Beach.

"Un uomo, seduto accanto a noi, mi ha chiesto se avevo già provato un particolare ristorante russo. Io ero incuriosita dal fatto che sembrava quasi una domanda a caso per poter parlare con me" Lei ha aggiunto: "Lui ha inserito i dettagli e il numero di questo chef dicendomi che dovevo provarlo.

Poi (ride), io non so se questo posto davvero esista..." . La 32enne tennista ha proseguito: "Parlando con un'altra ragazza al tavolo, lei mi ha consigliato un ristorante giapponese a Los Angeles e li io ho assaggiato uno dei migliori piatti di Tokoraku.

Cose come queste non avvengono se io decido di prenotare un tavolo privato. È stata una delle migliori esperienze gastronomiche mai provate. A volte penso che se io non fossi mai entrata in quel bar non avrei potuto ricevere questi consigli, molto preziosi"

La Sharapova ha inoltre affermato di non essere molto amante della vodka, ma che ha comunque preferito provare diversi cocktail. La russa è molto curiosa e le piace spesso provare cibi diversi provenienti da tutto il mondo.

Infine conclude: "Sono appassionata di cibo fin da piccola, sono cresciuta nella cucina di mia nonna dove l'aiutavo con gli ingredienti e a mescolare le cose. Recentemente sono stata in Italia, a Bordighera a Nord, mi è piaciuta la semplicità del posto, sono luoghi inaspettati e piacevoli dove ho provato il formaggio locale e il loro tartufo. Spesso io non ricordo i ristoranti in particolare, ma ho memorie solo del cibo provato"