Sinner vince ad Ortisei: "Fantastico chiudere la stagione in questo modo"


by   |  LETTURE 1866
Sinner vince ad Ortisei: "Fantastico chiudere la stagione in questo modo"

Il tennista italiano Jannik Sinner ha conquistato la decima edizione del Challenger di Val Gardena in Sudtirol. Davanti a degli spalti totalmente esauriti, il diciottenne talento italiano ha battuto in finale 6-2 , 6-4 l'austriaco Sebastian Ofner.

La finale è iniziata con un po' di ritardo a causa di un interruzione di corrente al Tennis Club Ortisei (negli ultimi giorni tutta la zona ha avuto problemi con le grandi masse di neve). Appena iniziato il match Sinner ha sfruttato le prime palle break per portarsi in vantaggio e successivamente ha chiuso il 1 set con un secondo break in 26 minuti.

Durante la sosta Ofner ha chiesto un timeout medico per problemi al polpaccio. Sinner ha iniziato il 2 set come il primo, successivamente c'è stata una buona risposta dell'austriaco ed un controbreak. Nel finale Sinner ha ottenuto un nuovo break nel nono gioco ed ha vinto davanti a tanti tifosi.

L'idolo di casa ha dimostrato di essere il più forte ed ha chiuso il match con il sesto ace in 66 minuti. Sinner segue cosi le orme di Andreas Seppi, vincitore di questo torneo nel 2013 e nel 2014. Per lui è il terzo Challenger stagionale dopo le vittorie di Bergamo e Lexington.

Il giovane tennista ha commentato così: "Tutto è andato molto velocemente. Non molto tempo fa ero qui sugli spalti a vedere la vittoria del titolo di Seppi, ora essere qui è una sensazione fantastica.

È bellissimo concludere la stagione in questo modo con amici e famiglia qui a vedermi. L'organizzazione è stata straordinaria" Infine: "Penso di aver fatto abbastanza bene quest'anno, ora avrò un meritato riposo in visto del prossimo anno" Con questa vittoria Sinner ottiene il suo miglior ranking Atp con il 73 posto.