Thiem: "Sorteggio non fortunato, dovrò lottare su ogni punto per vincere"


by   |  LETTURE 1869
Thiem: "Sorteggio non fortunato, dovrò lottare su ogni punto per vincere"

Dominic Thiem ha disputato una magnifica stagione ed è pronto a chiudere il 2019 nel migliore dei modi alle ATP Finals di Londra. Il tennista austriaco è stato sorteggiato nel Gruppo Borg insieme a Novak Djokovic, Roger Federer e Matteo Berrettini.

“A Parigi sono stato bene fisicamente, anche se le fatiche di Vienna si sono fatte sentire” , ha dichiarato Thiem in conferenza stampa. “Ora mi sento abbastanza bene e sto cercando di adattarmi alla superficie.

Non ho avuto molta fortuna nel sorteggio, ma sappiamo tutti come funziona questo torneo. Contro qualsiasi avversario devi essere al massimo se vuoi ottenere buoni risultati. Devi solo lottare su ogni punto per cercare di raggiugnere i tuoi obiettivi.

Il campo è molto veloce, forse leggermente meno rispetto ai campi di Parigi-Bercy. Questo tipo di superficie si adatta bene al mio gioco, ma anche a quello di molti altri tennisti presenti qui a Londra”. Thiem ha infine parlato della sua fantastica stagione e della rivalità con Alexander Zverev.

“I successi ottenuti nel mio paese sono stati speciali. Vincere a Kitzbühel e Vienna è stato davvero eccitante. Ovviamente, non posso dimenticare il primo Masters 1000 vinto ad Indian Wells. Farlo contro Roger Federer è stato speciale.

Il mio prossimo obiettivo è vincere un torneo del Grande Slam. Zverev? Abbiamo avuto grandi partite l’uno contro l’altro. Sono sicuro che ci affronteremo molte altre volte in futuro”.