Sinner: "Sono pronto per le NextGen Finals, sogno di essere il numero uno"


by   |  LETTURE 1077
Sinner: "Sono pronto per le NextGen Finals, sogno di essere il numero uno"

Inizia oggi la Next Gen Series 2019, torneo che viene disputato all'Allianz Cloud al Palalido di Milano. Tanti tra i migliori giovani talenti ed il più atteso è sicuramente Jannik Sinner, diciottenne talento italiano appena entrato nella Top 100 e sul quale tanti degli addetti ai lavori ripongono molte aspettative.

Oggi il ragazzo altoatesino debutterà contro il tennista americano Frances Tiafoe, numero 45 al mondo. Ecco le sue parole: "Non sarà facile, dovrò giocare il mio miglior tennis per avere la meglio.

E' stata un'annata importante per me, ho alzato il livello del mio gioco e migliorato la classifica. Ma, per arrivare a dove voglio arrivare, la strada ancora lunga" Poi: "Io sogno di arrivare al n.1 del mondo, ma la realtà è ancora diversa.

Ho ampi margini di miglioramento su servizio e dritto, lavoro per arrivare al top" Sinner è "felicissimo" di poter giocare davanti al pubblico italiano dell'Allianz Cloud e racconta di essere stato a San Siro domenica sera per vedere il Milan: "Peccato solo aver perso, non è certo il momento migliore del club" Oltre a Tiafoe Sinner sfiderà nel proprio Girone lo svedese Ymer e il francese Humbert.