Daria Kasatkina: "È andato tutto storto in questa stagione"



by   |  LETTURE 1218

Daria Kasatkina: "È andato tutto storto in questa stagione"

Un anno fa, di questi tempi, Daria Kasatkina era la numero 10 del mondo. Dopo una stagione di risultati deludenti e prestazioni decisamente discontinue, la giovane russa è precipitata fino alla 37ma posizione nel ranking mondiale, e questa settimana ha subito l’ennesima eliminazione al primo turno, peraltro nella sua Mosca, dove si presentava da campionessa in carica.

“Faccio fatica a trovare le parole giuste per descrivere in dettaglio la mia stagione e non essere criticata” ha detto Kasatkina dopo il duro ko contro Yastremska. “Vorrei poter dire che è stata una stagione con molti alti e bassi, ma la realtà è che tutto è andato storto e ci sono poche cose positive da evidenziare.

Sono molto felice che questa stagione sia finita, ora devo solo staccare e prepararmi per ricominciare da capo il prossimo anno. Non ho bisogno di guadagnare tanti punti per mantenere la classifica, ma ora è il momento di riflettere, devo trovare una soluzione ai miei problemi e tornare a divertirmi quando scendo in campo”.

I problemi di cui parla non sono meramente tennistici. “È stato un anno molto difficile, non solo per quanto riguarda il tennis ma anche nella vita privata” ha infatti sottolineato la stessa Kasatkina. “Tutti abbiamo avuto anni buoni e anni meno buoni, e questa è stato per me la stagione peggiore.

Spero che dall’anno prossimo ci sarà un miglioramento, che tutto sarà diverso dal 2019. Con impegno e lavoro, prima o poi i risultati devono arrivare”. L’eliminazione prematura a Mosca è senz’altro una delusione cocente.

“Avevo grandi aspettative per questo torneo, perché potevo giocarlo in casa e avere tutto il pubblico di casa a favore, ma le cose non sono andate come volevo. Non ho avuto fortuna con il tabellone, affrontare Yastremska al primo turno non è il massimo, è una giocatrice che sta crescendo molto in questa stagione ed è in grado di fare grandi cose in queste situazioni” ha concluso Kasatkina.

Photo Credit: wtatennis.com