Stefanos Tsitsipas: "Non so quando riuscirò a battere Medvedev, ma lo farò"


by   |  LETTURE 3700
Stefanos Tsitsipas: "Non so quando riuscirò a battere Medvedev, ma lo farò"

Stefanos Tsitsipas ha provato in tutti i modi ad ottenere la prima vittoria in carriera contro Daniil Medvedev, ma ancora una volta non ha potuto niente sotto i terrificanti colpi della furia russa. La rivalità tra i due giovani tennisti segna dunque un pesante 5-0 a favore di Medvedev, che non ha nessuna intenzione di fermarsi.

Nella conferenza stampa post match, Tsitsipas ha espresso tutto il proprio rammarico per la sconfitta maturata con il risultato finale di 7-6( 5) , 7-5. “Sono triste per la sconfitta, perché ho avuto le mie possibilità per vincere e raggiugnere la finale” , ha dichiarato il tennista greco.

“Ma Medvedev ha giocato meglio di me, sopratutto durante i momenti più importanti e delicati della partita. Ho servito bene, ma ho commesso degli errori stupidi sulle palle break avute nel primo set. Mi sono sentito davvero bene oggi, ero più a mio agio rispetto ai precedenti match contro di lui.

Non so se riuscirò a batterlo la prossima volta, ma sono sicuro che arriverà il momento in cui troverò il modo per sconfiggerlo in futuro. Non so quando, ma ci riuscirò. Giocare contro di lui è molto noioso, troppo noioso, perché ti propone sempre gli stessi colpi( ride) “.