Kvitova: "Sconfitta con Barty difficile da digerire"


by   |  LETTURE 1880
Kvitova: "Sconfitta con Barty difficile da digerire"

Petra Kvitova è amareggiata per la sconfitta subita ai quarti di finale di Pechino per mano di Ashleigh Barty. Dopo aver archiviato il primo parziale sul 6-4, la ceca ha mancato ben cinque palle break nel secondo set, mentre nel terzo ha sprecato un break di vantaggio.

“Sì, sicuramente si tratta di una sconfitta difficile da digerire” ha dichiarato in conferenza stampa la due volte campionessa di Wimbledon. “Credo di aver espresso in generale un buon tennis. Nel secondo set ho avuto le mie chance per breakkare, ma purtroppo non so riuscita ad approfittarne.

Cosa che invece Ashleigh è stata brava a fare poco dopo: quando ha avuto le sue opportunità, le ha colte”. “È stata questa la chiave della partita” ha proseguito Kvitova. “Non ho giocato male, è stata lei più brava nei punti cruciali”.

Chi invece non può che essere soddisfatta della propria prestazione è Caroline Wozniacki: battendo in due set Daria Kasatkina, la danese ha confermato l’ottimo feeling con un torneo che l’ha incoronata campionessa in due occasioni.

“Sicuramente ho la sensazione di giocare molto bene qui” ha detto l’ex numero 1 del mondo in conferenza stampa. “Il campo è adatto al mio gioco e sono sempre felice di venire a Pechino. Ogni anno ricevo un enorme supporto da parte del pubblico, giocare qui è davvero speciale”.

L'avventura della danese si è poi conclusa in semifinale per mano di Naomi Osaka.

Photo Credit: AP