Wilander: "Barbara Schett è prima di tutto una grande amica"


by   |  LETTURE 1461
Wilander: "Barbara Schett è prima di tutto una grande amica"

Matz Wilander e Barbara Schett, colleghi nella trasmissione Game Schett & Mats su Eurosport, si sono ritrovati presso l’Upper Austria Ladies Linz, in occasione della visita dell’ex campione Slam svedese all’evento International di cui la Schett è ambasciatrice.

Wilander era già stato a Linz nel 2017, e in conferenza stampa ha parlato innanzitutto dei suoi ricordi in terra austriaca. “Ricordo un alto livello di tennis e una bellissima atmosfera” ha esordito lo svedese.

“La lunga tradizione del torneo si avverte. Il pubblico era incredibilmente coinvolto ed entusiasta”. Matz ha anche raccontato del suo rapporto con la Schett. “Barbara è innanzitutto una grande amica. La conosco da molto tempo, ben prima che iniziasse la collaborazione con Eurosport.

A volte ne parliamo, vi rendete conto che stiamo lavorando insieme adesso, 20 anni dopo che ci siamo visti per la prima volta? Mi piace il fatto che conosca il tennis tanto quanto me. È una persona molto positiva, nella vita e nel lavoro, è molto facile lavorare con lei.

Non c’è mai un problema che non possa essere risolto. È estremamente preparata su tutto quello che faciamo, non posso dire troppe cavolate perchè altrimenti mi sbugiarda in diretta. Perciò tutti i giorni negli Slam viviamo questa avventura “strutturata” in cui fatti e opinioni sono entrambi importanti.

Lei stessa è stata una grande tennista, il che rende il nostro lavoro ancora più interessante”. Riguardo al tennis femminile, Wilander ha concluso: “Amo il tennis femminile perchè è molto aperto, tutte possono battere tutte in qualsiasi momento.

Cercare di indovinare chi vincerà un torneo è molto complicato, mentre nel tennis maschile non si hanno dubbi, è sempre uno tra Novak, Rafa e Roger. Considerando tutti gli sport femminili, forse le atlete migliori sono proprio le tenniste! ”.

Photo Credit: Upper Austria Ladies Linz