Agassi: “Il tennis oggi è molto più aggressivo di un tempo”


by   |  LETTURE 1767
Agassi: “Il tennis oggi è molto più aggressivo di un tempo”

In un’intervista concessa in occasione del Longines Global Champions Tour a New York, all'otto volte campione Slam Andre Agassi è stato chiesto quale giocatore del tennis contemporaneo gli assomigli maggiormente.

“La verità è che alcuni di loro fanno ciò che sapevo fare io - ma fanno anche altre cose” ha replicato l’otto volte campione Slam. Facendo riferimento in particolar modo a Novak Djokovic, Agassi ha sottolineato come il serbo sappia coniugare straordinarie doti di ribattitore a una sempre maggiore attitudine offensiva.

“Questi giocatori sanno fare tutto quello che facevo io in risposta. Quando ero al top, era un rischio giocare in modo aggressivo, mentre oggi il gioco è decisamente più aggressivo”. L’ex leggenda del tennis statunitense ha anche elogiato Daniil Medvedev, protagonista di un’estate da autentico marziano.

“È probabilmente il giocatore che si muove meglio tra quelli che ho visto di quell’altezza” ha commentato Agassi. “Ha un tennis davvero intelligente, e possiede doti da grande attaccante e da grande difensore.

Sa quando deve spingere, quando mettere fretta e pressione all’avversario, sa anche quando far in un certo senso implodere l’avversario. Per questo ha attirato su di sè l’attenzione di tutti”.

Photo Credit: Getty Images