Jo-Wilfried Tsonga: "Mentalmente mi sento più forte che mai"



by   |  LETTURE 1089

Jo-Wilfried Tsonga: "Mentalmente mi sento più forte che mai"

Domenica scorsa Jo-Wilfried Tsonga si è aggiudicato il torneo di Metz per la quarta volta nella sua carriera. Il veterano francese ha portato a casa una tremenda battaglia con Aljaz Bedene, resa ancora più emozionante dal sostegno incessante del pubblico amico.

“Dopo quello che è successo nel primo set, sapevo che dovevo rimanere concentrato se volevo cambiare l’inerzia del match. Mi sono concentrato sugli aspetti base e ho aspettato il momento giusto per essere offensivo e invertire la situazione.

Questo, insieme al supporto del pubblico, mi hanno aiutato a sollevare ancora una volta il trofeo” – ha dichiarato il 34enne di Le Mans al sito dell’ATP. “Non sono ancora al mio miglior livello di tennis, ma mentalmente mi sento più forte che mai.

Sapevo che non sarebbe stata una partita facile, dato che Bedene aveva espresso un ottimo livello durante tutta la settimana. Sono molto felice di aggiungere un altro titolo nella mia bacheca e farlo per la quarta volta qui a Metz, dove ricevo sempre l’amore dei fan, ha un sapore ancora più speciale.

Non è sempre facile tornare da un infortunio grave e vincere di nuovo un torneo. Sto avendo una buona stagione, ho raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato all’inizio dell’anno. Posso dire senza esitazioni che sto andando nella direzione giusta” – ha concluso Jo.