Serena Williams: "È stato un miracolo avere la mia bambina"


by   |  LETTURE 3401
Serena Williams: "È stato un miracolo avere la mia bambina"

Serena Williams sta disputando un ottimo torneo agli US Open. La campionessa americana ha raggiunto gli ottavi di finale e non ha nessuna intenzione di fermarsi. Sua figlia Olympia ha compiuto due anni la scorsa domenica e Serena ha ricordato il duro periodo attraversato nelle fasi successive al parto.

“È stato un miracolo avere la mia bambina, le cose sono state molto complicate” , ha spiegato Williams in una recente intervista. “È stato una giornata fantastica per me, tutto è andato in discesa dopo una fase difficile.

Ora sono qui e farò di tutto per battere le mie avversarie. Cosa provo quando lascio la mia bambina a casa? È diverso ora. Inizialmente provavo rabbia quando ero costretta a non passare il tempo con lei. Ora vanno meglio le cose, anche se comunque mi arrabbio( sorridendo, ndr) .

È ancora molto piccola e non è facile stare lontana da lei. So che non è facile per nessuna mamma, ma bisogna continuare a lavorare”. A Serena Williams è stato poi chiesto se giocherà in Asia quest’anno.

“Non lo so. In questo momento sono concentrata esclusivamente su questo torneo. Mi piacerebbe portare mia figlia in Asia, vedremo come andranno le cose”. Nel frattempo, Ana Ivanovic, vincitrice del Roland Garros nel 2008, ha annunciato la nascita del suo secondo bambino.

L’ex tennista serba ha pubblicato una foto molto emozionante sul proprio account Twitter ed ha scritto: “Il nostro ragazzo ha un fratellino”.