Serena Williams: "24 titoli Slam? Ci sono cose più importanti nella vita"


by   |  LETTURE 2502
Serena Williams: "24 titoli Slam? Ci sono cose più importanti nella vita"

Serena Williams è una delle poche tenniste a dire cose non scontate in conferenza stampa, nonostante vada sempre molto di fretta quando interagisce a fine partita con i giornalisti e non conceda interviste one to one tranne rare eccezioni a causa della maternità (la figlia, Olympia, compirà due anni tra qualche settimana).

Ma, come detto, vale sempre la pena ascoltare e leggere le dichiarazioni dell'americana, a cui - a seguito del match di secondo turno vinto contro Ekaterina Alexandrova per 7-5 6-4 - è stato chiesto cosa significherebbe per lei eguagliare i 24 titoli Slam di Margaret Court.

Un traguardo storico che avrebbe potuto raggiungere vincendo solo una delle tre finali giocate e perse negli ultimi 13 mesi (2018 e 2019 Wimbledon, 2018 US Open). "Avrebbe senza dubbio un grande significato. Ma a questo punto della mia carriera, cerco di pensare a cose diverse e ad obiettivi ancora più grandi.

Quindi il 24 è soltanto una delle cose. Ci sono cose molto più importanti nella vita. Ovviamente il tennis è molto importante per me altrimenti non sarei qui ora. Ma ci sono anche altre cose nella vita che considero prioritarie"

Serena ha anche ammesso di sentire meno pressione in un torneo come Toronto rispetto ai quattro Major. Infine sul passaggio dall'erba al cemento, ha concluso: "Ci vuole un po' per riprendere il ritmo. Perchè la stagione su terra è stata lunga, poi c'è l'erba e quindi il cemento. Quest'anno sento in maniera particolare questa differenza ma mi sento bene"