Sharapova: "Piatti mi seguirà agli US Open. Divertente lavorare con lui"



by   |  LETTURE 4287

Sharapova: "Piatti mi seguirà agli US Open. Divertente lavorare con lui"

Maria Sharapova non ha iniziato bene la stagione sul cemento nordamericano, perdendo contro Anett Kontaveit in tre set. La tennista russa è però ottimista per il futuro. Lo scorso mese all'Isola d'Elba si è allenata nel camp estivo organizzato dall'allenatore italiano Riccardo Piatti, che le ha fatto un'ottima impressione.

"E' stato bello lavorare con una prospettiva diversa - ha confessato Sharapova -. Abbiamo passato bei momenti. Ho lavorato molto duramente ma alla fine mi sono divertita, ed è una cosa molto importante. Sarà con me agli US Open.

Segue anche qualche giovane, quindi saremo tutti insieme lì" I giovani di cui parla Sharapova sono Borna Coric e Jannik Sinner tra gli altri. La cinque volte campionessa Slam è determinata a continuare a giocare e tornerà a competere già la prossima settimana a Cincinnati.

A differenza dello scorso anno, non chiuderà la stagione nell'ultimo Slam dell'anno a meno che non vi siano infortuni di mezzo: "Mi fermerò a novembre. Su Instagram sembra che io sia sempre in vacanza, ma non è così"

Infine sulle sue condizioni fisiche: "La spalla sta migliorando, ci sto lavorando da mesi e ora sono più costante al servizio. Devo continure a migliorare e ad acquisire fiducia"