Andy Murray: "Posso tornare a competere coi migliori"


by   |  LETTURE 2886
Andy Murray: "Posso tornare a competere coi migliori"

Andy Murray è tornato a competere in doppio nella stagione su erba vincendo il titolo al Queen's con Feliciano Lopez, poi perdendo all'esordio a Eastbourne con Marcelo Melo e ancora all'esordio a Wimbledon con Pierre-Hugues Herbert.

Il britannico rimane in corsa nel misto dove ha vinto la prima partita insieme alla 23 volte campionessa Slam Serena Williams. Murray potrebbe tornare in singolare a Cincinnati prima degli US Open e in un'intervista ha detto: "So quanto mi sia sentito male in Australia e quanto stavo male lo scorso anno, però adesso mi sento meglio.

Quindi se fisicamente riesco a raggiungere un buon livello, il mio tennis è a posto. Sono sicuro che a livello di gioco me la giocherei con questi ragazzi. Non credo che il livello si sia alzato e che non possa tenere il ritmo.

Molti sono gli stessi di prima. Perchè no? Non c'è motivo per non tornare a competere. E' vero, singolo e doppio sono specialità diverse. Nel singolo dipende più da te, c'è più responsabilità.

La cosa bella nel doppio è che quando vinci, vinci con qualcun altro e te la godi. Quando ho vinto con Feli al Queen's, abbiamo cenato insieme e festeggiato il successo. Nel singolo c'è più individualismo"