Serena Williams: "Sono una grande tifosa di Cori Gauff"


by   |  LETTURE 3424
Serena Williams: "Sono una grande tifosa di Cori Gauff"

In conferenza stampa a Wimbledon Serena Williams ha elogiato i miglioramenti di Cori Gauff, approdata agli ottavi di finale a Wimbledon. La 23 volte campionessa Slam ha ammesso di essere di fronte a una futura numero uno del mondo.

"Ci sono quindicenni come che non saprebbero cosa fare a Wimbledon. Poi c'è una come Coco che sa cosa fare. Sta facendo tutto bene. Sono una sua grande tifosa. Sono entusiasta per lei. Adoro la sua famiglia e non potrei sentirmi più orgogliosa.

Farei male a darle un consiglio. E' a un livello diverso, quindi è totalmente pronta. All'inizio della mia carriera tutte vincevano a una giovane età. Martina Hingis è stata numero uno a 16 anni. Capriati ha vinto Slam quando era adolescente.

Io a 17 anni. C'erano tante pressioni, le persone si aspettavano che vincessimo" "Onestamente, mi sono sentita onorata a sapere che aveva un poster di me nella sua stanza. Presto saranno le altre ad avere suoi poster.

E' bello perchè si passerà da una generazione all'altra", ha concluso Serena che ha battuto la tedesca Julia Goerges per la quinta volta in cinque confronti diretti, senza cedere un set. La statuntensr ha speso belle parole anche per Andy Murray, con cui ha vinto all'esordio nel doppio misto: "Giocare con lui in uno scenario simile è stato incredibile, c'è sempre da imparare da un campione Slam. Credo sia stato un buon inizio, anche se dobbiamo migliorare..." .