Serena Williams fa chiarezza sul siparietto con Dominic Thiem



by   |  LETTURE 11984

Serena Williams fa chiarezza sul siparietto con Dominic Thiem

Al Roland Garros, ha fatto discutere il siparietto tra Serena Williams e Dominic Thiem. Dopo il match vinto contro Cuevas, l’austriaco è stato infatti “sfrattato” dalla sala stampa per lasciare il posto a Serena, che stando alle prime indiscrezioni avrebbe chiesto di anticipare la propria conferenza.

“Sarebbe stato carino se avesse aspettato la fine della mia conferenza” aveva commentato due giorni dopo l’austriaco, che poi avrebbe aggiunto piccato: “È un evento che denota un brutto carattere, sono sicuro che Federer o Nadal non l’avrebbero mai fatto”.

A poco meno di un mese dallo spiacevole episodio, Serena è tornata sulla vicenda, e lo ha fatto durante la conferenza stampa pre Wimbledon. “In realtà, io ho chiesto agli organizzatori di mettermi nella sala più piccola, li ho supplicati, ma loro hanno rifiutato” ha spiegato la 23 volte campionessa Slam.

“Allora ho proposto di aspettare negli spogliatoi, dicendo che sarei tornata quando Dominic avesse finito, ma loro mi hanno risposto di aspettare lì e lo hanno sfrattato. Io ho detto loro ‘Siete davvero dei maleducati a fare una cosa simile’, testuali parole.

E il giorno dopo leggo che ho un brutto carattere. Non capisco perchè, visto che ho detto loro che stavano facendo una cosa sbagliata a buttarlo fuori. Ma io e Dominic ne abbiamo parlato. Lui mi è sempre piaciuto, e mi piace ancora.

È un grande tennista. Ed io sono, francamente, troppo vecchia per litigare. Ecco perchè ho deciso di fare un po’ di chiarezza. Gli ho fatto sapere di aver detto sin da subito che non era giusto che lo cacciassero, e lui a sua volta mi ha rivelato di non aver detto che ho un brutto carattere, e che voi giornalisti avete frainteso le sue parole. Perciò è tutto a posto”.