Boris Becker: "Zverev può diventare il prossimo numero uno al mondo"


by   |  LETTURE 1352
Boris Becker: "Zverev può diventare il prossimo numero uno al mondo"

Boris Becker, nei giorni scorsi, era stato abbastanza critico nei confronti delle generazioni più giovani e le loro prestazioni deludenti nei tornei del Grande Slam. Ma, almeno riguardo Sascha Zverev, Boris ha voluto lanciare essere ottimista, tendendo la mano al giovanissimo connazionale, in un momento davvero delicato della sua carriera.

"Penso che sia uno dei pochi talenti della sua generazioni ad aver raggiunto un livello superiore. Potrebbe essere il futuro numero uno ma per ottenere ciò dovrebbe migliorare.In questo momento è in crisi, non ci sono dubbi.

Gioca come se non volesse correre rischi e questo lo porta a giocare troppo lontano dalla linea di fondo" Ma i problemi di Sascha in questi mesi sono stati soprattutto fuori dal campo: "non bisogna sottovalutare questo aspetto.

Sascha ha vissuto molte questioni complicate fuori dal campo, la sua agenzia, suo padre malato, i problemi personali. E tutto questo si riflette sul campo. Se arrivi al successo e non si dispone di un perfetto equilibrio fuori dal campo, alla fine si riflette sul gioco.

Chiunque tu sia. Ma questi momenti servono anche a rinforzanti" Boris Becker dà la sua benedizione a Zverev in vista di Wimbledon. "Sascha non ha solo un grande servizio ma anche tanta potenza nel suo gioco. Con un po' di esperienza, l'erba può essere la sua superficie":