Karolina Pliskova: "Adoro sfidare le migliori prima di Wimbledon"



by   |  LETTURE 1827

Karolina Pliskova: "Adoro sfidare le migliori prima di Wimbledon"

Karolina Pliskova sta facendo il buono e il cattivo tempo a Eastbourne, dove è stata campionessa nel 2017 e finalista nel 2016. Dopo aver concesso appena tre giochi a una giocatrice del calibro di Elise Mertens agli ottavi, la ceca è stata ancora più spietata contro la russa Alexandrova, spazzata via con un fulmineo 6-2 6-0.

Sulla sua strada c’è adesso in semifinale un’altra giocatrice decisamente on fire, la numero 3 del seeding Kiki Bertens. “Sento di migliorare ogni giorno su questa superficie, e spero che il meglio debba ancora venire” ha dichiarato Pliskova al termine della sfida con Mertens.

“Hai bisogno di un po’ di tempo per aggiustare i tuoi movimenti sull’erba, ma mi ci trovo meglio, specialmente adesso che vengo dalla stagione su terra”. Malgrado gli evidenti miglioramenti, il rosso non sarà mai la superficie più cara alla ceca, come lei stessa ha sottolineato.

Adesso la attende un nuovo big match, ma questo non la spaventa, tutt’altro. “Mi piace affrontare le migliori tenniste prima di Wimbledon, visto che poi me le potrei ritrovare di fronte a Londra” ha infatti spiegato Karolina.

“È una bellissima sfida per me, e lotterò sempre con grande attenzione contro le avversarie più forti. Il tabellone qui a Eastbourne è complicato, e questo torneo rappresenta la preparazione ideale in vista di Wimbledon” ha concluso la ceca.