Roig: "Federer, Djokovic e Nadal vogliono essere i migliori della storia"


by   |  LETTURE 3694
Roig: "Federer, Djokovic e Nadal vogliono essere i migliori della storia"

Francisco Roig è un allenatore di tennis spagnolo, ex numero sessanta della classifica di singolare ma soprattutto doppista di buonissimo livello. Vincitore infatti di ben nove titoli nella specialità, molti dei quali in coppia con Tomás Carbonell, Roig ha anche fatto parte della squadra spagnola di Coppa Davis in una sola occasione, nel 1997, disputanto l'incontro di quarti di finale del World Group contro l'Italia.

In coppia con Javier Sánchez fu sconfitto da Omar Camporese e Diego Nargiso. L'allenatore spagnolo ha voluto dare la sua personale interpretazione alla più grande questione del tennis moderno. Nadal ad esmepio, nel corso della sua conferenza stampa, è volutamente sfuggito e ha dato poco peso alle domande dei cronisti, incalzanti sulla volontà o meno da parte del maiorchino, di porsi l'obiettivo di raggiungere o addirittura superare Federer nel numero totale degli Slam vinti in carriera.

Il tennista delle Baleari sembra non essere ossessionato da questo possibile record. Stuzzicato sulla questione, Roig ha detto che Nadal, Federer e Djokovic sono i tre più grandi tennisti di questo secolo: " loro non sono semplicemente i migliori di questo momento storico, ma sono i migliori della storia"