Fabio Fognini: "La top 10 un sogno diventato realtà. Darò tutto me stesso"


by   |  LETTURE 2910
Fabio Fognini: "La top 10 un sogno diventato realtà. Darò tutto me stesso"

Fabio Fognini è tornato in Italia dopo il match di quarto turno perso contro Alexander Zverev al Roland Garros. In un'intervista alla Federtennis, il ligure ha parlato di cosa significa per lui raggiungere la top 10 per la prima volta in carriera: "Raggiungere la top ten è un po' il compimento di un sogno.

Mi rivedo bambino sul campo da tennis con la racchetta più grande di me e penso: 'Ne ha fatta di strada quel bambino' In questo momento sono felice e il ringraziamento va alla mia famiglia, a mia moglie e mio figlio, agli amici e a tutte le persone che mi sono sempre state vicino.

Lunedì sarà emozionante vedere il numero 10 accanto al mio nome. Questo è un piccolo grande tassello che si aggiunge ad altri e mi spinge a continuare a dare tutto me stesso per questo sport che amo"

Poi intervistato da Sky Sport, parlando dei suoi prossimi programmi, ha aggiunto: "Sono un po' stanco. In questi giorni un po' di riposo e poi farò degli esami per vedere qualsiasi cosa. Ho dolore al polpaccio. Per la caviglia se ne riparlerà a fine anno. Il prossimo torneo è Wimbledon, ora riposo e famiglia."