Kyrgios: "Importante offrire spettacolo ai fan" . Zverev: "Partita orrenda"


by   |  LETTURE 7251
Kyrgios: "Importante offrire spettacolo ai fan" . Zverev: "Partita orrenda"

Nick Kyrgios ha regalato spettacolo durante il suo esordio agli Internazionali BNL d’Italia. L’australiano ha battuto in tre set Daniil Medvedev ed ha deliziato il pubblico giocando alcuni colpi spettacolari. Nella conferenza stampa post-match, è stato chiesto a Kyrgios quanto gli piacesse regalare spettacolo in campo.

“Questa è la domanda più divertente che mi abbiano mai fatto” , ha detto l’attuale numero 36 del mondo. “Si, è stato molto divertente oggi. Sapevo sarebbe stata una patita dura: Medvedev è un giocatore incredibile.

Ha avuto un grande inizio di stagione ed anche lo scorso anno ha fatto bene. Non ho giocato molto sulla terra, ho provato a servire alla grande e ad imporre il mio gioco. Ho cercato di non dargli troppo ritmo eseguendo molte volte il drop shot.

Penso le persone si siano divertite, è importante offrire un degno spettacolo al pubblico. Dove mi piace giocare? In Australia, perché mi piace casa. Quando torno nel mio paese dopo i tornei, sono super contento.

Quando vado via, invece, mi sento triste”. Sul prossimo match contro Casper Ruud, Kyrgios ha infine dichiarato: “Non lo conosco molto bene. So che ama giocare sulla terra e che sta ottenendo importanti risultati. Cercherò di giocare come oggi: imponendo il mio tennis”.

In giornata è poi arrivata una nuova sconfitta per Alexander Zverev, che ha dovuto cedere in due set ad un ottimo Matteo Berrettini. Il tedesco ha espresso tutta la propria frustrazione in una brevissima conferenza stampa.

“L’ambiente era fantastico. Ho giocato una partita orrenda, le condizioni di gioco erano completamente diverse rispetto a Madrid”.