Denis Shapovalov: "I fan di tutto il mondo amano il rovescio a una mano"


by   |  LETTURE 1191
Denis Shapovalov: "I fan di tutto il mondo amano il rovescio a una mano"

Dopo aver faticato più del previsto ad inizio stagione, Denis Shapovalov sta ritrovando il suo miglior tennis nel Masters 1000 di Indian Wells. Il giovane canadese ha offerto una prestazione davvero convincente contro Marin Cilic qualificandosi per gli ottavi di finale, dove se la vedrà con la sorpresa Hubert Hurkacz.

Lo splendido rovescio a una mano è il colpo che maggiormente identifica Shapo: “A tutti piacere osservare il rovescio ad una mano, è elegante stilisticamente e può essere anche molto efficace.

Il rovescio ad una mano permette di avere un po’ più di flessibilità per controllare la palla ed è possibile anche trovare angoli più stretti. È qualcosa di soggettivo, io mi sento molto a mio agio con questo colpo” – ha spiegato Denis.

Nonostante i progressi effettuati negli ultimi dodici mesi, Shapovalov è consapevole di dover ancora migliorare molto: “Sto lavorando molto sul recupero dopo le partite, oltre a giocare più doppi per perfezionare la tecnica a rete.

Il mio gioco deve essere offensivo, quindi ho bisogno di essere abile nei pressi della rete” – ha aggiunto il 19enne di origini israeliane, che vanta come migliori risultati nel 2019 i quarti raggiunti a Montpellier e Rotterdam.