"Fabio Fognini sente pressione, ha avuto periodo complicato" - Volandri


by   |  LETTURE 4142
"Fabio Fognini sente pressione, ha avuto periodo complicato" - Volandri

Nello Studio Tennis su Sky Sport con Eleonora Cottarelli, l'ex numero 25 del mondo Filippo Volandri ha parlato della quinta sconfitta consecutiva di Fabio Fognini, arrivata contro Radu Albot all'esordio nel Master 1000 di Indian Wells.

Interessante l'opinione del livornese: "È stata una partita non bella da parte di Fabio. So che Fabio si sta allenando bene, so che ha attraversato un periodo complicato dove ha trovato pochi stimoli, e questo fa si che poi quando vada in campo un po' si blocchi.

Che senta un po' di tensione, pressione. Nonostante uno che pensi che un giocatore come lui a 30 anni con una buona classifica non ne debba avere, la sta sentendo. Ha avuto una buona reazione nel secondo set" Il ligure sta invece facendo bene in doppio avendo vinto già due partite in coppia con Novak Djokovic: "Sicuramente Nole lo può consigliare.

Pensavo che fosse una cosa positiva. Fabio è arrivato a 30 anni, numero 17 del mondo, già lo scorso anno si era chiesto se avesse dovuto fare quel tipo di programmazione. Per me gioca troppo, la differenza la fa nei tornei grandi e quella trasferta sudamericana a febbraio è da rivedere.

Dopo l'Australia l'ho sentito e mi ha detto che stare lontano da casa, stare lontano da suo figlio diventa più complicato"