Mouratoglou: "Raggiungere finali Slam non soddisfa Serena Williams"


by   |  LETTURE 734
Mouratoglou: "Raggiungere finali Slam non soddisfa Serena Williams"

In un'intervista a Nice Matin, Patrick Mouratoglou ha parlato degli obiettivi della sua assistita Serena Williams, che deve ancora ingranare la marcia in un 2019 finora poco significativo con un quarto di finale agli Australian Open e un terzo turno a Indian Wells.

"C'è stata una pausa di un anno e mezzo a causa della maternità ma Serena ha avuto un buon 2018 dove eravamo consapevoli che sarebbe tornata a seguito di una lunga assenza", ha detto il coach francese.

"Ha raggiunto due finali Slam ma per lei non è abbastanza (ride, ndr). Stiamo inseguendo quel 24° Slam. È abituata ad affrontare le sfide, è questo ciò che ci motiva ogni giorno, altrimenti si sarebbe probabilmente già ritirata"

Mouratoglou ha anche parlato della delicata situazione riguardante il tennis francese che non vede più giocatori ai vertici come un tempo: "Non è un periodo favorevole, ma il direttore tecnico nazionale ha fatto dei cambiamenti importanti.

Al momento ci sono tre ottimi giovani giocatori come Ugo Humbert, che ha mostrato il suo potenziale a Marsiglia (ha raggiunto le semifinali, ndr) Lucas Pouille che gioca molto bene e il ragazzino Corentin Moutet che presto entrerà in top 100. Nei prossimi anni vedremo i frutti, dovremmo solo portare un po' di pazienza"