Thomas Fabbiano: "Spero la top 10 sia primo obiettivo di Cecchinato"


by   |  LETTURE 969
Thomas Fabbiano: "Spero la top 10 sia primo obiettivo di Cecchinato"

Intervistato da Sky Sport 24, Thomas Fabbiano ha parlato dei grandi progressi di Marco Cecchinato, fresco di nuovo best ranking da numero 16 del mondo a seguito della vittoria nel torneo di Buenos Aires in finale su Diego Schwartzman.

Fabbiano si identifica con 'Ceck' a livello caratteriale nel tennis: "Ci mettiamo costanza e passione ogni singolo giorno - ha detto Fabbiano -. Ho fatto una carriera junior più lunga e prediligo più le superfici veloci e l'erba, lui la terra rossa.

Ma è un percorso simile. Dove può arrivare Marco? Spero il suo primo obiettivo sia la top 10, ci è vicino, non è distante, ha ancora tanti tornei da giocare su terra rossa. Faccio i complimenti a lui e Fabio - a Marco ho inviato un messaggio privato per la vittoria in Argentina - entrambi possono guadagnare posizioni per migliorare il best ranking.

Marco è un ottimo giocatore che si sfa togliendo sulla bocca di tutti, fare semifinale al Roland Garros è qualcosa di straordinario ma il percorso viene da lontano e sta raccogliendo i suoi frutti." A livello Slam l'Italia ha brillato nel 2018 anche con Fabbiano stesso che ha raggiunto per la prima volta il terzo turno a Wimbledon battendo Stan Wawrinka.

È la sua vittoria migliore? "Come livello di giocatore battuto sì - ha ammesso il pugliese -. Avevo superato le qualificazioni e vinto il primo turno. Era una partita importante contro un vincitore Slam ed è stato il torneo più bello di tutti."