Serena Williams: "Mi sono sentita male prima del match"


by   |  LETTURE 4930
Serena Williams: "Mi sono sentita male prima del match"

Serena Williams ha spiegato i motivi del suo ritiro dal Premier Mandatory di Indian Wells, dove questa notte avrebbe dovuto sfidare Garbine Muguruza: "Prima del match mi sono sentita male e più passava il tempo peggio stavo, con capogiri e forte senso di stanchezza.

Sapevo che non avrei potuto farcela, anche se il punteggio poteva non farlo pensare. Ora non mi rimane che riposare e recuperare per Miami" L'americana aveva sfidato Victoria Azarenka venerdì scorso in un match tra amiche e mamme.

Emblematico il loro abbraccio a fine partita. In conferenza stampa, l'americana ha parlato delle amicizie tra giocatrici: "Non succede molto con le top player ma negli ultimi anni si vede più spesso rispetto a quando sono arrivata nel circuito.

Ed è bello perché tante di noi viaggiamo e a volte vediamo più spesso le giocatrici che le nostre famiglie. Nello spogliatoio ci sosteniamo di più a vicenda, mentre prima era una lotta ogni settimana.

È così che va tra colleghe" Serena è apparsa pronta alla competizione nonostante non giocasse dai quarti di finale degli Australian Open: "Bisogna essere professionale più di ogni altra cosa e avere voglia di continuare ad essere lì.

Prepararsi per il torneo e dare tutto su ogni punto. È fondamentale" Qualche settimana fa un'altra bielorussa, non Azarenka ma Aryna Sabalenka, aveva detto che nel circuito WTA non ci sono amicizie.