Kiki Bertens: "Speravo di ottenere di più a Melbourne e Dubai"



by   |  LETTURE 986

Kiki Bertens: "Speravo di ottenere di più a Melbourne e Dubai"

Kiki Bertens ha dichiarato di non avere intenzione di prolungare ancora per tanti anni la sua carriera e guarda già alla sua vita post tennis. “Spesso sei lontano da casa, ti mancano tante cose, la vita dopo il tennis è un bel prospetto” ha infatti confidato l’olandese al sito web NOS.

Non mi ci vedo a continuare a giocare per tanti anni, sarà difficile accettare che il livello si abbassi”. Dello stesso avviso il coach Raemon Sluiter. “Kiki non proverà a giocare il Roland Garros anche a 35 anni” ha detto l’olandese.

Sua sorella ha un figlio, vedo che anche lei lo vorrebbe”. Parlando dei frequenti cambi di coach nel tennis femminile, Sluiter ha aggiunto: “Quando do la mia parola per un’intera stagione, la do per davvero.

Costruire un percorso con un giocatore regala tante soddisfazioni”. Riguardo ai risultati fin qui ottenuti in stagione, Bertens ha infine concluso: “Speravo di ottenere di più a Melbourne e Dubai, ma fa parte del tennis: ogni settimana hai nuove opportunità, e tutte possono battere tutte nella top 50”.