Serena Williams: "Il mio ritorno è stato qualcosa di miracoloso"


by   |  LETTURE 964
Serena Williams: "Il mio ritorno è stato qualcosa di miracoloso"

In un'intervista a Good Morning America Serena Williams ha parlato del suo ritorno alle competizioni avvenuto nel marzo 2018 dopo un'assenza di 13 mesi per gravidanza. Ha avuto un parto tutt'altro che semplice Serena, che ha sofferto, poco dopo aver dato alla luce nel settembre 2017 la piccola Olympia, un'embolia polmonare, la seconda nella sua vita dopo quella del 2011.

Due finali Slam, Wimbledon e Us Open lo scorso anno, che hanno reso il suo 'comeback' qualcosa di "miracoloso. Tutto ciò che ho fatto negli ultimi dieci mesi è stato folle", ha riconosciuto Serena.

La sua capacità di evolversi a livello di gioco e di carattere è uno dei principali motivi per cui continua ad essere ai massimi livelli all'età di 37 anni: "Ho imparato che quando sono in vantaggio, sono una closer.

Ho imparato piccole cose che ero abituata a fare e ora mi dico 'ok, ricordatelo. Non lo farò mai più' Sono ancora piccole lezioni che sto imparando." Infine su ciò che vuole che Olympia impari: "Mi piacerebbe insegnarle che fare la prima mossa, a darsi un'opportunità, è positivo"