Serena Williams: "È stato bello tornare a Melbourne, ho giocato molto bene"



by   |  LETTURE 971

Serena Williams: "È stato bello tornare a Melbourne, ho giocato molto bene"

Serena Williams ha sbrigato la pratica Tatjana Maria in soli 49 minuti, lasciando appena due game alla giocatrice tedesca. L’ex numero uno del mondo ha vinto gli Australian Open nel 2017, ma la scorsa edizione non ha potuto difendere il titolo a causa della maternità.

È stato bello tornare su questi campi” , ha detto Serena in conferenza. “L’ultima volta che sono stata a Melbourne ho vinto il torneo ed è stata un’esperienza incredibile. Sono soddisfatta della mia prestazione.

Non ho fatto troppi errori non forzati, nonostante lei sia una giocatrice molto forte, in grado di battere le migliori tenniste del circuito. Voglio essere sempre concentrata, la partita di oggi è stata davvero utile per il mio futuro in questo torneo”.

La prossima avversaria della campionessa americana sarà la canadese Eugenie Bouchard, che da qualche mese sta cercando di tornare ai suoi massimi livelli. “Sarà una grande partita” , ha spiegato Serena.

“Lei gioca molto bene, lascia andare tutti i suoi colpi, e questo mi piace tanto. È stata criticata molto negli ultimi tempi, ma lei continua a combattere e lavorare. Non vedo l’ora di giocare giovedi”.

Alla domanda sulla reazione avuta contro il giudice di sedia durante la finale degli Us Open, Williams ha cosi risposto: "Non ho commenti da fare sulla questione"