Serena Williams: "Avere Venus al mio fianco ha reso tutto più semplice"


by   |  LETTURE 1416
Serena Williams: "Avere Venus al mio fianco ha reso tutto più semplice"

Serena Williams ha recentemente sottolineato l’importanza di giocare nella stessa epoca di sua sorella Venus. Nel corso delle rispettive carriere, si sono infatti aiutate reciprocamente a migliorare sia dentro che fuori dal campo.

“Avere Venus al mio fianco rende le cose più semplici a volte” – ha confessato Serena. “Se perdi, è sempre bello poter contare su una sorella che ha vissuto la stessa esperienza, può comprendere davvero quello che stai provando.”

La 23 volte campionessa Slam ha anche aggiunto: “Non so nemmeno spiegare come lei possa fare quello che fa, gestisce la sua attività e continua a giocare, oltre ad esprimere ancora un livello dannatamente buono. Da lei posso imparare a rimanere sempre positiva e ottimista.”

Alla Williams è stato poi domandato se cambierebbe qualche regola del gioco: “Beh, penso di amare il tennis così com’è. Penso che sia un magnifico sport. Per quanto riguarda il cambiamento delle regole, non lo so. Forse sarebbe qualcosa di più tecnico.”

Il prossimo grande obiettivo nella mente di Serena saranno gli Australian Open, dove la fuoriclasse a stelle e strisce andrà a caccia del tanto agognato 24° Slam. La minore delle sorelle Williams ha perso entrambe le finali Major disputate l’anno scorso, vedendo sfumare il trionfo sia a Wimbledon che agli US Open.