Milos Raonic: "Nessun problema con il mio tennis, devo solo rimanere sano"


by   |  LETTURE 1262
Milos Raonic: "Nessun problema con il mio tennis, devo solo rimanere sano"

Le ultime due stagioni sono state quasi un travaglio per Milos Raonic, che dopo la finale raggiunta a Wimbledon nel 2016 ha tremendamente faticato a rimanere nell’èlite del circuito per via degli innumerevoli problemi fisici che ne hanno rallentato l’ascesa.

Il gigante canadese ha mostrato una discreta condizione a Brisbane la settimana scorsa, raggiungendo i quarti di finale prima di cedere in rimonta allo scatenato russo Daniil Medvedev. “Penso che sto facendo piccoli passi avanti di giorno in giorno” – ha spiegato Raonic in un’intervista al sito web del torneo.

“Incrocio le dita di poter continuare in questo modo, mi sento molto bene, fisicamente a posto, sono in grado di giocare ad un buon livello e spero di poter proseguire su questa strada. Quello a cui devo pensare è essere sano, non ho mai avuto problemi con il mio tennis. È soltanto di un problema di integrità fisica.

Ciò di cui ho bisogno è la possibilità di disputare più tornei consecutivi senza alcun problema fisico. La classifica non mi preoccupa molto, ho solo bisogno di rimanere sano.”

Milos potrà contare sul fondamentale ausilio di Goran Ivanisevic: “Mi sta aiutando molto, non ha avuto tanto tempo per allenarmi con così tanti infortuni, ma ora cerchiamo di semplificare le cose, prevenire gli infortuni ed essere in grado di giocare molte partite.”