A.Costa: "Il tennis continuerà dopo il ritiro di Federer, Nadal e Djokovic"


by   |  LETTURE 1469
A.Costa: "Il tennis continuerà dopo il ritiro di Federer, Nadal e Djokovic"

L'ex capitano della squadra spagnola di Coppa Davis, Albert Costa, crede che il tennis abbia un futuro anche dopo che Rafael Nadal, Roger Federer e Novak Djokovic si saranno ritirati. In un’intervista al Mundo Deportivo, Costa ha dichiarato: "Sono tre ragazzi fantastici e penso che sia stato molto bello, ma smetteranno e il tennis continuerà.

Il calcio non finirà quando Messi e Cristiano si ritireranno". Galo Blanco ha aggiunto: "Per me, è la migliore generazione della storia. Sono così bravi che nessuno li ha superati, e non accadrà sicuramente prima che andranno in pensione.

Ma il tennis non finirà perché ci sarà un ragazzo che verrà chiamato il nuovo Federer o il nuovo Nadal". Sul futuro del tennis maschile, Blanco ha aggiunto: "Ci sono molti giocatori giovani di cui si sentirà parlare. La salute del tennis è garantita.

Cito Zverev, Thiem, Kyrgios, Khachanov e i giocatori più giovani Shapovalov e Felix Auger-Aliassime. E abbiamo un giocatore spagnolo, (Carlos) Alcaraz, nonostante sia molto giovane (15 anni). Sono molto talentuosi".

Sul nuovo formato della Coppa Davis, Costa ha concluso: "La cosa migliore è riunire 18 paesi in una città. La vedo molto emotiva e buona per i giocatori. In futuro, potremmo rivedere la data". A proposito della Coppa Davis che si svolge a Madrid, Nadal ha dichiarato: "Giocare la Davis Cup è sempre qualcosa di molto speciale, e ancora di più con l'atmosfera che vedremo tutti a novembre, con i fan di tutti i paesi partecipanti. Per me sarà sempre un piacere rappresentare il mio paese in questa competizione".