Anderson avverte gli avversari: "Nel 2019 voglio spingermi oltre i limiti"


by   |  LETTURE 603
Anderson avverte gli avversari: "Nel 2019 voglio spingermi oltre i limiti"

Kevin Anderson ritiene che la stagione 2019 potrebbe essere diversa da quella precedente. Rafael Nadal è stato costretto al forfait a Brisbane per un altro infortunio, Roger Federer sta invecchiando mentre Novak Djokovic è l’unico che sembra in grado di dominare, anche se non sta giocando il suo miglior tennis a Doha questa settimana.

Parlando al Pune Open in India per la nuova stagione, il sudafricano ha dichiarato: “Sarà una competizione difficile, ci sono molti avversari che hanno fissato obiettivi importanti. Penso di essere in quel gruppo di giocatori con gli stessi miei obiettivi che stanno cercando di fare questo passo avanti. Per quanto riguarda i Grandi Slam, non sarei sorpreso se quest’anno vedessimo dei cambiamenti. Io, nel 2018, ho raggiunto alcuni degli obiettivi che mi ero prefissato, approdando alle Finals di Londra, vincendo più di un torneo nell’anno e ovviamente facendo un’altra finale Slam.

Nel 2019 spero di continuare a spingermi oltre i limiti. Un mio grande obiettivo è vincere un Master 1000 e essere nelle finali per darmi un’altra possibilità negli Slam. Sono proprio lì e mi sento pronto per fare il passo successivo”.