Tomas Berdych torna dopo 6 mesi:"Non ce la facevo più, ora sono entusiasta"


by   |  LETTURE 5303
Tomas Berdych torna dopo 6 mesi:"Non ce la facevo più, ora sono entusiasta"

Tomas Berdych è tornato nel circuito con una vittoria, battendo Philipp Kohlschreiber 6-4 7-6 nel primo turno di Doha. Era la prima partita del ceco da giugno quando perse all'esordio al Queen's contro Julien Benneteau.

Berdych, tornato ad allenarsi ad ottobre dopo aver sofferto problemi alla schiena, ha confessato come è arrivato alla decisione di fermarsi e recuperare a pieno a livello fisico: "Il dolore è iniziato un po' di tempo fa e al Queen's ho detto 'Basta, non posso più andare avanti così".

Ho fatto tutti gli esami, tutte le procedure mediche e sono stato fortunato a non dover fare operazioni chirurgiche". Il 33enne ha continuato: "Ricordo quando ho rimesso piede in campo, all'inizio servivo e sentivo la spalla dolorante anche quando lanciavo la palla.

Dopo due settimane sono stato in grado di servire a dovere e ho sentiti la differenza. Da lì tutto è andato bene. Per me è una grande sfida, inedita. Dopo 15-16 stagioni affrontare nuove situazioni è stimolante ed eccitante".

Settimana prossima giocherà ad Auckland, poi gli Australian Open dove lo scorso anno ha raggiunto i quarti di finale perdendo contro Roger Federer. 360 punti da difendere per riprendere fiducia e non precipitare sempre più in classifica.