Serena Williams: "Si presentano a casa mia alle 5 per farmi i controlli"


by   |  LETTURE 1511
Serena Williams: "Si presentano a casa mia alle 5 per farmi i controlli"

Serena Williams si lamenta spesso per la quantità di test antidoping a cui viene sottoposta, e quest’anno, in una conferenza stampa, ha ribadito il concetto. “La gente si presenta a casa mia alle 5 del mattino per farmi i controlli” ha rivelato la 23-volte campionessa Slam.

Non sai mai quando arrivano. Vengo controllata parecchio. Non so le altre giocatrici, ma per me è un sistema abbastanza intenso, e so che molte tenniste hanno la stessa sensazione”.

Serena ha anche confessato di avere spesso degli incubi legati al tennis. In una recente conferenza stampa, l’americana ha infatti dichiarato: “Ho un incubo ricorrente, sempre ambientato durante le finali Slam.

Non ogni volta, ma molto spesso. Nel sogno sono costretta a partire, sono in Australia e lascio il paese per andare a fare qualcosa negli Stati Uniti, e non riesco a tornare in tempo”. L’ex numero 1 del mondo ha guadagnato qualcosa come $86 milioni in montepremi finora nella sua carriera.

Il suo pensiero va alle donne che hanno lottato per arrivare ad una parità di prize money con gli uomini. “È grandioso, mi sento onorata e privilegiata per avere l’opportunità di beneficiare di quello che hanno fatto donne tanto coraggiose” ha commentato Serena.