Leonardo Mayer: "Federer fa cose impensabili, Nadal ti intimidisce"



by   |  LETTURE 3429

Leonardo Mayer: "Federer fa cose impensabili, Nadal ti intimidisce"

Leonardo Mayer scenderà in campo questa notte per affrontare Rafael Nadal nel secondo turno degli Australian Open come terzo match sulla Rod Laver Arena. Sarà il quinto confronto tra i due, l'argentino ha vinto solamente un set, agli scorsi US Open.

In un'intervista a El Espanol, ha dato spunti interessanti su cosa significa affrontare Nadal. "Giocare contro Rafa già è difficile, poi se ci aggiungiamo che io gioco il rovescio a una mano da quando ero piccolo...

vedete Federer con quanta difficoltà riesce ad adattarsi al ritmo di palla. Oggi questo è uno svantaggio. Il tennis è cambiato molto, si gioca bassi. Col rovescio a una mano devi alzare un po' di più la palla.

La palla di Nadal si muove molto in aria. Dopo che rimbalza prende una velocità assurda, fuori dal normale. Ciò ti fa perdere la coordinazione nel colpire". A Shanghai nel 2014 avevi avuto cinque match point con Federer.

Qual è la differenza tra il giocare contro lui e contro Nadal? "È facile. Sai ciò che Nadal ti può fare, ma non puoi contrastarlo. Rafa è come un martello. Federer ti fa cose inimmaginabili, ma Nadal intimidisce perché non sbaglia una palla".

Victor Estrella Burgos aveva detto che in caso di successo contro Nadal, si sarebbe svestito in campo rimanendo solo coi pantaloncini. Cosa farebbe Mayer? "Io non sono il tipo che fa queste promesse. Al massimo vado a mangiare con mio figlio. So che battere Nadal non è impossibile".