Chris Evert: "Djokovic un'incognita. Halep la favorita nel femminile"


by   |  LETTURE 983
Chris Evert: "Djokovic un'incognita. Halep la favorita nel femminile"

Nella tradizionale conferenza stampa pre-Australian Open per ESPN, la 18 volte campionessa Slam Chris Evert ha fatto il punto sulla situazione tennistica attuale in vista del primo Slam stagionale.

Al ritorno in campo, seppur non ufficiale questa settimana, abbiamo visto Novak Djokovic effettuare un movimento più veloce e morbido al servizio, il che desta a Evert diversi dubbi.

«Quando hai avuto un determinato movimento al servizio o una certa impugnatura per così tanto, non la vuoi cambiare, nemmeno un po', in un torneo dello Slam che è il primo per te al rientro. Vuoi giocare tante partite, tanti piccoli tornei, per vedere se davvero ciò migliorerà il tuo servizio e se aiuterà il gomito.

È un grande punto di domanda. Ha bisogno di giocare. Sta giocando un paio di esibizioni, ma poi si entra in una situazione dove devi fare sette partite nel corso di due settimane, il che è una situazione totalmente diversa». La favorita per Evert nel tabellone femminile: «Lo dico senza tanta convinzione, ma sento che Simona Halep, dopo aver avuto un 2017 deludente negli Slam, sia determinata a cambiare rotta.

Sta giocando al meglio ora, il tennis più solido. Vedendo le sue foto anche su Twitter, sta bene mentalmente e gli piace essere numero uno. Non ha paura di questo. È lei la mia favorita». Favorito nel maschile per la Evert invece Roger Federer: «È molto rilassato e ciò gli giova sia a livello mentale che fisico.

Ha una grande gioia per il tennis. Se può essere più longevo di Nadal? Assolutamente, per il suo stile di gioco e il modo in cui è il suo fisico. Nessun muscolo è coinvolto, solo il timing.

Si muove in modo naturale». .