INTERVISTE TENNIS

Nadal: ´Vittoria che dà tranquillità e fiducia´ Ferrer: ´Condizioni estreme´

-  Letture: 1991

Vittoria ancora in due set per Rafael Nadal, che non ha avuto vita facile contro Nicolas Almagro. Lo score finale di 6/3 7/5 evidenzia come non sia stata una partita semplice e che poteva andare al terzo set.

"Ho vinto e questa è la cosa più importante, dà tranquillità e fiducia. Vincere aiuta. Ho vinto finora 4 partite in 2 settimane e credo che stia giocando meglio." "Ho giocato un ottimo primo set, pochi errori, facendo quel che dovevo fare" - ha detto analizzando il match. "Nel secondo sono stato un po" nervoso, io lo brekkavo e lui mi ribrekkava.

Mentalmente ho mantenuto la calma, ero pronto ad affrontare le avversità." Rafa crede che la maggiore freschezza fisica sia uno dei motivi del perchè possa migliorare il suo gioco: "La cosa più importante è che fisicamente mi sento meglio, ho avuto problemi di stomaco a Buenos Aires, umidità incredibile, mi sono sentito molto male in campo.

Qui lo stomaco sta meglio e sto giocando meglio." Ai quarti se la vedrà contro Alexander Dolgopolov, giocatore che lo ha battuto negli ultimi due precedenti. "Partita complicata, ho perso due volte contro di lui.

Dá poco ritmo, ti fa giocare in maniera diversa, non sarà una partita facile, è attento, solido, gioca molto bene, dovrò approfittare quando non giocherà molto bene." David Ferrer ha superato Albert Ramos solamente al terzo set nel cuore della calda giornata brasiliana: "È stato difficile" - ha detto Ferrer - "tanta umidità, molto caldo, ma la cosa più importante è aver vinto in tre set.

Impossibile giocare bene con queste condizioni, ATP dovrebbe fare qualcosa quando ci sono queste condizioni estreme " .