Stan Wawrinka: ´La partita perfetta. Ma Nadal è ancora il favorito al Roland Garros´



by   |  LETTURE 1365

Stan Wawrinka: ´La partita perfetta. Ma Nadal è ancora il favorito al Roland Garros´

E' l'uomo del momento Stanislas Wawrinka. La vittoria su Nadal nei quarti di finale dell'ATP di Roma, la prima sulla terra, lo ha qualificato per la semifinale dove affronterà il suo connazionale Roger Federer.

Stan lo sa e ha festeggiato la vittoria scrivendo "See you tomorrow RF" sulla telecamera del centrale del Foro Italico e presentandosi in conferenza stampa con una maglietta rossa con scritto "STAN THE MAN".

"E' questa la vittoria di cui avevo bisogno, avevo bisogno di ritrovare fiducia e questa è stata la partita perfetta, battere Rafa sulla terra è incredibile" ha dichiarato sorridendo l'attuale n°9 al mondo "mi sentivo meglio le ultime settimane, ma non riuscivo a vincere con i migliori.

L'ultima volta è stato con Berdych, ora mi sento bene. Ho dimostrato che non avevo smarrito il mio tennis, era solo una questione di atteggiamento".

La sfida con Nadal, perchè ora il tennista spagnolo viene battuto più spesso su terra rossa?
"Esattamente come stasera.

Rafa ha sbagliato dei colpi che non avrebbe mai sbagliato, soprattutto sulla terra rossa. Solo così ci sono più possibilità di vincere contro di lui. Non mi sono concentrato su Nadal, sapere che non sta giocando ai massimi livelli non mi ha portato a giocare diversamente.

Ho pensato a giocare il mio miglior tennis.

Sono cambiate le gerarchie su terra quest'anno?
"Per me non è cambiato nulla. Ogni volta che Nadal entra in un campo di terra rossa per me rimane il favorito. Continuo a pensare che anche quest'anno potrà vincere il Roland Garros".

Prossimo avversario Roger Federer, una partita attesa?
"E' sempre emozionante giocare contro Roger.

Sappiamo tutti quanto bene può giocare su ogni superficie, e anche sulla terra. Sarà una partita dura".