Fabio Fognini: ´Ho la chiave per battere Dimitrov´

Tennis - Fabio Fognini felice di aver finalmente passato un turno a Roma, parla della prossima sfida con Grigor Dimitrov

by Ivan Pasquariello
SHARE
Fabio Fognini: ´Ho la chiave per battere Dimitrov´

dal nostro inviato a Roma, Ivan Pasquariello Tre vittorie e sette sconfitte. Ecco il non tanto esaltante record di Fabio Fognini al torneo che per gli italiani conta forse più di tutti: gli Internazionali BNL d'Italia.

Mai un terzo turno, solo secondi turni nel 2009, 2012 e 2013. L'anno scorso l'avventura di Fabio al foro si era conclusa subito, fra tanta amarezza e delusione, contro il "non simpaticissimo" Lukas Rosol.

Quest'anno, l'obiettivo minimo è raggiunto, grazie a una buona prestazione contro Steve Johnson.

"Non era un match facile, lui serve molto bene e tira forte.

Sono contento, ho finalmente vinto un primo turno a Roma, cosa che non mi succede molto spesso".

Neanche il tempo di fare il primo sorriso che già le domande pensano al dopo, alla sfida di secondo turno contro Grigor Dimitrov.

Fabio ha già affrontato due volte su terra il bulgaro, andando sempre più vicino alla vittoria, che contro Grigor gli manca dal 2013. A Monte Carlo Fabio ha perso in due set, a Madrid si è arreso solo dopo una dura lotta 7-5 al terzo set.

"So di avere la chiave per battere Dimitrov.

Me ne sono reso conto a Monte Carlo, quando ho capito che le cose stavano cambiando, poi di nuovo a Madrid ho avuto la conferma. In Spagna penso mi sia mancata un po’ di fortuna, ma so di avere il tennis per poterflo far preoccupare.

Dovrò fare il mio gioco e concentrarmi su quello, poi ovviamente spero in una mano dal pubblico romano che non manca mai quando serve e può aiutare".

Cosa è cambiato in Fabio nell'ultimo periodo, da spingerlo a sentire di star ritrovando il suo tennis migliore?

"Finalmente vedo i frutti del lavoro fatto.

Da un mese a questa parte gioco meglio, sto seguendo la strada giusta. Mi sono allenato bene e duramente, sono riuscito a ritrovarmi e questo mi fa essere molto fiducioso".

Per Fognini e Dimitrov probabilmente un match sul campo centrale, forse serale visto come la notte romana sembra poter illuminare il tennis di Fabio. E in un foro che diventa Colosseo, Roma non potrà fare la stupida quella sera...

Fabio Fognini Grigor Dimitrov
SHARE