Marcos Baghdatis: ´Penso di poter ritornare in top ten entro 4-5 anni´



by GIOVANNI LAROSA

Marcos Baghdatis: ´Penso di poter ritornare in top ten entro 4-5 anni´

Marcos Baghdatis ha rivelato di essere convinto di poter rientrare di nuovo nella top ten entro 4-5 anni. Il 29enne cipriota, attualmente numero 85 del ranking ATP, ha rilasciato una bella intervista al giornale indiano The Asian Age, nella quale ha parlato dell'infortunio alla spalla che lo ha tormentato in questa stagione e dei vari problemi di salute avuti negli ultimi due anni.

Il problema alla spalla, in particolare, si è rivelato molto difficile da superare e lo ha costretto a ritirarsi nelle prime fasi del match di primo turno degli Us Open contro Marin Cilic e qualche mese prima nel match di secondo turno agli Aegon Championships contro Stan Wawrinka.

A prescindere dai vari infortuni che lo hanno condizionato quest'anno, il cipriota ha dichiarato di sentirsi molto meglio e di essere seriamente intenzionato a scalare il ranking nei prossimi anni prima di ritirarsi dal circuito: “Credo di avere ancora 4-5 anni di tennis davanti a me.

Nel corso degli ultimi due anni ho dovuto lottare con diversi problemi di salute ed infortuni ed è stata molto difficile. Dalla fine dell'anno mi sto sentendo meglio. Credo di poter concludere l'anno nella top 50 e di poter provare a finire in top ten entro 4-5 anni”.

Guardando avanti a quella che sarà la prossima stagione il finalista degli Australian Open 2006 ha ammesso che avrà bisogno di essere molto più aggressivo in campo, sebbene stia faticando con problemi di fiducia in se stesso per via dell'infortunio: “Ho bisogno di cominciare ad essere di nuovo aggressivo in campo e cercare di ritrovare la fiducia.

L'infortunio mi ha tolto molta sicurezza ed è molto difficile essere aggressivi quando il tuo corpo ti abbandona. Proverò a rientrare in top 10. Questo è il mio obiettivo principale e, dopo di ciò, potrò finalmente ritirarmi”.

Baghdatis vanta come risultato più importante in carriera la finale agli Australian Open e la semifinale a Wimbledon, entrambi nel 2006. Due risultati che lo hanno condotto al best ranking di numero 8 del mondo, raggiunto nell'agosto 2006.

Marcos Baghdatis