Toni Nadal critica il gioco di Kyrgios: ´Per chi guarda, questo tennis è davvero frustrante´



by   |  LETTURE 9771

Toni Nadal critica il gioco di Kyrgios: ´Per chi guarda, questo tennis è davvero frustrante´

Suona strano ma è proprio vero che Toni Nadal, zio e allenatore del numero uno del mondo Rafael, ha criticato il modo di giocare di Nick Kirgios perché ritiene sia troppo veloce. Sappiamo tutti l’affetto che lega zio e nipote Nadal e che Toni vorrebbe vedere suo nipote trionfare in ogni partita e in tutti i tornei ma anche gli latri giocatori partecipano agli eventi per ottenere i massimi risultati seguendo tutte le regole concesse dal tennis ma a Toni questo sembra non piacere.

Il numero 144 del mondo ha giocato in modo super aggressivo per sconfiggere lo spagnolo in quattro set lo scorso martedì a Wimbledon. Quando a Toni è stato chiesto di commentare Kyrgios, queste sono state le parole: “Da un punto di vista dello spettacolo del match per me è stato molto frustrante.

Faccio davvero fatica a guardare questo tipo di tennis talmente veloce che non ti lascia nemmeno il tempo di pensare. Non mi piace quando tutto arriva con un buon servizio e per un vero scambio bisogna aspettare. Mi piace guardare Federer, Dimitrov, Djokovic e Murray.

Mi piace vedere la tattica al lavoro in campo”. A Toni questo non piace ma i giocatori di bassa classifica hanno capito che, per sconfiggere Nadal, hanno bisogno di giocare senza paura e cercare il vincente su ogni colpo.