Nadia Petrova: ´Che noia Sara Errani. Serena Williams indiscussa numero uno´


by   |  LETTURE 7800
Nadia Petrova: ´Che noia Sara Errani. Serena Williams indiscussa numero uno´

“Che noia il modo di giocare di Sara Errani”. Senza tanti giri di parole e senza peli sulla lingua, la russa Nadia Petrova, intervistata da Sport Express Russi, si esprime in questi termini sulla numero 8 al mondo non considerandola capace di mantenersi nell’elite del tennis.

“Il suo gioco è noioso ed attendista, si basa sull’errore dell’avversario. Non è possibile rimanere ad alti livelli giocando in questo modo. Preferisco uno stile di gioco diverso”, ha aggiunto Petrova per la quale invece Serena Williams “è una spanna sopra tutte le altre ed è una vera leader del circuito”. “Serena è una giocatrice importante per il nostro movimento, non ci sono personaggi così carismatici nel mondo del tennis.

Ad esempio anche Radwanska sta giocando bene ma non è la migliore mentre Azarenka non è stimata da tutte all’interno del circuito. Anche Kvitova, Stosur e Kerber sono grandi giocatrici ma l’unica che può avvicinarsi all’americana è Maria Sharapova”.

Mentre tra le emergenti “Putintseva, Madison e Stephens possono fare grandi cose. Ci sarebbe anche Mladenovic ma è ancora acerba” conclude Petrova.