Nasce la World Tennis League: presenti Novak Djokovic e molti altri top player



by   |  LETTURE 8113

Nasce la World Tennis League: presenti Novak Djokovic e molti altri top player

Nella giornata di ieri, è stata ‘lanciata’ la World Tennis League. Si tratta di un'enorme esibizione che coinvolgerà numerosi top player del circuito maschile e femminile. I protagonisti della manifestazione saranno impegnati alla Coca Cola Arena di Dubai dal 19 al 24 dicembre, in quello che si profila come uno degli eventi più spettacolari della off-season.

La nota giornalista Reem Abulleil ha diffuso la lista completa dei giocatori che prenderanno parte a quest’esibizione. In campo femminile troviamo Iga Swiatek, Anett Kontaveit, Paola Badosa, Aryna Sabalenka, Simona Halep, Elena Rybakina, Bianca Andreescu e Sanya Mirza.

Sul versante maschile spiccano i nomi di Novak Djokovic, Alexander Zverev, Felix Auger-Aliassime, Dominic Thiem, Grigor Dimitrov, Gael Monfils, Nick Kyrgios e Rohan Bopanna. Un’esibizione ricca di stelle che promette di rendere elettrizzante i giorni che precedono il Natale.

Nasce la World Tennis League

Come detto, fra i protagonisti della World Tennis League ci sarà anche Dominic Thiem. L’austriaco sta avendo difficoltà a tornare ai suoi livelli e ha bisogno di giocare il più possibile in ottica 2023.

“Ad essere onesto, stavo andando nella direzione sbagliata fino a giugno. Poi ho capito che qualcosa non andava e ho apportato alcune modifiche. Il mio fisico ora sta bene. Alla soglia dei 30 anni, qualsiasi problema fisico diventa più gravoso, ma sono felice di poter giocare a tennis ogni giorno” – ha dichiarato il campione degli US Open 2020 ai microfoni di ‘Der Standard’.

“Devo smetterla di giocare con il freno a mano tirato e fare le scelte giuste nei momenti decisivi. Devo ridurre il numero di alti e bassi e il livello di concentrazione deve essere mantenuto alto per più tempo.

Il servizio e il rovescio funzionano bene, mentre il dritto e la risposta non sono ancora pienamente rodati. Direi che sono al 70% della forma in questo momento. Il programma di questo finale di stagione è mirato a farmi rientrare nella Top 100.

Giocherò i tornei di Gijon, Anversa e Vienna. Cercherò di ottenere l’accesso diretto al main draw degli Australian Open” – ha aggiunto.