Atp Finals - La decisione ufficiale di Berrettini



by   |  LETTURE 2829

Atp Finals - La decisione ufficiale di Berrettini

Ci ha sperato fino all'ultimo ed ha provato a resistere ma alla fine Matteo Berrettini non ce la fa. Le analisi mediche svolte in queste ore hanno parlato chiaro, il tennista deve dire addio alle Atp Finals di Torino. L'azzurro è uscito a causa di un problema fisico subito nel secondo game del secondo set nel primo match contro il tedesco Alexander Zverev.

Nulla da fare per Matteo che ora sarà costretto a saltare anche la Coppa Davis, in programma tra pochi giorni a Torino. Il suo 2021 è finito, testa al 2022 dove lavorerà per rientrare al meglio ed il prima possibile in vista degli Australian Open 2022, primo Slam dell'anno che si terrà nel mese di Gennaio.

Prenderà il posto di Matteo il connazionale e giovane talento del tennis italiano Jannik Sinner, arrivato a Torino come prima riserva. L'altoatesino affronterà nei prossimi due impegni Daniil Medvedev ed Hubert Hurkacz, quest'ultimo nella rivincita della finale del Masters 1000 di Miami, disputato pochi mesi fa.

Proprio il polacco sarà il primo sfidante del giovane talento azzurro con i due che si sfideranno questa sera alle ore 21 (diretta su Rai 2).

Le ultime su Matteo Berrettini

Il tennista azzurro ha effettuato nella mattinata un allenamento con il suo staff ed il suo coach Vincenzo Santopadre ad assisterlo, ma più volte ha effettuato smorfie di dolore.

Berrettini ha deciso di restare in bilico fino a poche ore prima dell'inizio del match ma alla fine la precauzione ha avuto la meglio ed il numero uno azzurro ha deciso di fare spazio al connazionale sua riserva. L'azzurro ha scritto una straziante lettera sui social: "Ho pensato, riflettuto, pianto e alla fine deciso...

Le mie Finals finiscono qui, sono distrutto, mai avrei pensato di dover rinunciare all'evento tennistico più importante mai tenutosi in Italia in questo modo. La verità è che per quanto io avessi voluto giocare davanti a voi ancora una volta, ho sentito e quindi deciso che il mio corpo non è pronto ad affrontare la sfida che ho davanti.

Dire che sono triste non renderebbw giustizia al mio attuale stato d'animo, grazie del vostro continuo sostegno e delle migliaia di messaggi che mi avete mandato, mi avete emozionato"