Zverev e Ferrer, fumata bianca: i due insieme almeno fino al termine della stagione



by   |  LETTURE 1065

Zverev e Ferrer, fumata bianca: i due insieme almeno fino al termine della stagione

Adesso è ufficiale: David Ferrer collaborerà con Alexander Zverev fino alla fine del 2020. Ad annunciarlo è stato proprio il classe ’97, attualmente il numero 7 del mondo: il periodo di prova con Ferru si è concluso positivamente, e il valenciano affiancherà il padre di Sascha nel suo box almeno fino al termine della stagione.

“Andiamo molto d’accordo e abbiamo due caratteri molto simili. Sia lui che mio padre sono molto importanti per me” ha dichiarato Zverev in un'intervista concessa a Nizza. Vedremo dunque se l’ex numero 3 del mondo saprà fare meglio dei suoi, altrettanto illustri, predecessori, che non sono riusciti a domare l’indole a volte selvaggia del tedesco.

Zverev si affida a Ferrer dopo le delusioni con Ferrero e Lendl

Il primo a provarci era stato proprio uno spagnolo, Juan Carlos Ferrero, l’ex numero 1 del mondo che iniziò la collaborazione con Sascha sullo scorcio del 2017.

Una collaborazione tanto discussa quanto effimera, visto che già a febbraio del 2018 i due si separarono per “incolmabili divergenze professionali”. Senz’altro più duraturo, e guardando i risultati anche più efficace, il sodalizio con Ivan Lendl, avviato nell’agosto del 2018 e culminato nel trionfo alle ATP Finals di Londra, quello stesso anno, quando Sascha sconfisse Federer e Djokovic tra semifinale e finale.

I problemi, legati soprattutto allo stile di vita del tedesco, vennero però a galla l’anno successivo e causarono, dopo meno di 12 mesi, una brusca interruzione dei rapporti. Chissà se Ferrer, ex numero 3 del mondo e finalista al Roland Garros nel 2013, riuscirà laddove coloro che lo hanno preceduto hanno fallito.

Per il momento la risposta è affermativa, anche se la collaborazione è appena nata (il periodo di prova, a Montecarlo, è durato appena 15 giorni). Adesso Ferru è tornato a Valencia, ma nei prossimi giorni si avranno più dettagli sulla durata, in termini di tornei e/o settimane, di questa suggestiva partnership.

Photo Credit: Getty Images