Lotteria di beneficenza, Stan Wawrinka vince il cappello di Jean-Paul Belmondo



by   |  LETTURE 728

Lotteria di beneficenza, Stan Wawrinka vince il cappello di Jean-Paul Belmondo

Stars Solidaires è il nome dell’iniziativa a scopo benefico nata per raccogliere fondi da destinare a medici e infermieri che stanno lottando in prima linea per arginare l’emergenza coronavirus. I partecipanti alla “lotteria”, dopo aver specificato il nome di una celebrità, hanno potuto acquistare un biglietto al costo di 10 euro: biglietto che poi, in caso di vittoria, avrebbe dato loro la possibilità o di vincere un oggetto appartenente alla celebrità scelta o addirittura di passare una giornata insieme a lei.

Sono stati coinvolti anche i tennisti: Lucas Pouille ha messo in palio una giornata con lui, mentre Stan Wawrinka una polo autografata della sua finale del Roland Garros 2017. Ma il tre volte campione Slam non si è fermato qui: oltre a partecipare all’iniziativa in qualità di “Celebrità”, Stan ha acquistato lui stesso un biglietto, scegliendo come star di riferimento l’attore Jean-Paul Belmondo, che aveva messo in palio il cappello indossato nel film del 1970 Borsalino, diretto da Jacques Deray.

Ironia della sorte, Wawrinka ha poi vinto il lotto di Belmondo: per questo motivo, nella lista dei vincitori pubblicata sul sito ufficiale di Stars Solidaires, Stan compare sia nella colonna delle star che in quella dei vincitori.

Photo Credit: Getty Images