Grigor Dimitrov si affida ad un nuovo coach per il 2020



by   |  LETTURE 1964

Grigor Dimitrov si affida ad un nuovo coach per il 2020

Da quando ha realizzato l’incredibile exploit alle ATP Finals di Londra nel 2017, la carriera di Grigor Dimitrov ha subito un brusco passo indietro. Per quasi due anni, il giocatore bulgaro si è letteralmente perso per strada, fino a sprofondare a ridosso dell’80ma posizione ATP durante l’estate del 2019.

Dopo aver toccato il punto più basso, ‘Grisha’ ha chiuso in crescendo la stagione centrando le semifinali agli US Open (dove ha battuto Roger Federer nei quarti) e a Parigi-Bercy. Nel maggio scorso il tennista di Haskovo si era separato da Dani Vallverdu, con il quale aveva colto i migliori risultati della sua carriera (trionfando anche a Cincinnati sempre nel 2017).

Stando a quanto riferisce il sito russo Tennis Kafe, Dimitrov ha assunto Christian Gro come suo nuovo coach per la prossima stagione. Nato in Germania – ma residente negli Stati Uniti – Gro ha lavorato con Tommy Haas e Taylor Fritz negli ultimi anni.

A cavallo tra il 2012 e il 2013, ha aiutato il tedesco a raggiungere l’11ma piazza grazie ai successi ad Halle, Monaco e Vienna. Di recente, ha collaborato con la Federazione americana dando un notevole contributo allo sviluppo dei giovani talenti a stelle e strisce. Il 2020 di Grigor comincerà all’ATP Cup, in programma dal 3 al 12 gennaio in Australia.