Fabio Fognini spegne le polemiche: "In campo si sbaglia, chiedo scusa"


by   |  LETTURE 5566
Fabio Fognini spegne le polemiche: "In campo si sbaglia, chiedo scusa"

L’obiettivo seconda settimana di Wimbledon sembrava davvero alla portata di Fabio Fognini. Mai il veterano ligure si era infatti spinto oltre il terzo turno all’England Club, ma l’ostacolo Tennys Sandgren non sembrava dei più complicati.

Il numero 1 d’Italia ha probabilmente pagato le due maratone contro Tiafoe e Fucsovics, che lo hanno spremuto dal punto di vista fisico e soprattutto mentale. La stanchezza contribuisce – almeno in parte – a spiegare il nervosismo manifestato da Fabio nell’arco di tutto il match, che ha toccato il suo picco quando l’azzurro ha rivolto gravi offese al torneo di Wimbledon (reo di averlo programma sul Campo 14 nonostante il suo status di Top 10) e agli inglesi in generale. “Maledetti inglesi, scoppiasse una bomba su questo circolo.

Deve scoppiare una bomba qui” – sono state le parole pronunciate dal numero 10 ATP e riprese da Ben Rothenberg, corrispondente del New York Times. La vicenda ha lasciato strascichi importanti anche nel dopo partita, tanto da costringere lo stesso Fognini a scusarsi in conferenza stampa: "In campo un agonista molte volte sbaglia, si è frustrati, ed io lo ero perché non stavo giocando come volevo.

Se si è offeso qualcuno chiedo scusa, ma è tutto qui." Una volta liquidata la questione, il taggiasco ha analizzato le chiavi del match: "È andata cosi, lui ha giocato meglio nei momenti importanti del match ed ha meritato di vincere, soddisfatto del livello con cui l’ho affrontato.

Quel tiebreak del secondo set in cui ho sprecato tre set point mi ha tagliato le gambe. Vincerlo avrebbe cambiato le carte in tavola. Questo è il mio rammarico più grande, ma con il senno di poi non si va da nessuna parte.

Non sono contento perché ho perso ma anche perché la mia prestazione è stata peggiore rispetto agli altri giorni. Adesso voglio riposare, andrò al mare con Flavia ed il bimbo e cercherò di preparare la seconda parte della stagione nel migliore dei modi."

Di seguito il video dell'accaduto: